{[adsense:type=leaderboard]}

Adeguamento Scaldabagni

Utilizza il nostro servizio di confronto preventivi per ricevere più offerte per la realizzazione e manutenzione impianti dagli idraulici della tua zona.

Sarai ricontattato gratuitamente direttamente dai tecnici che sapranno fornirti tutte le informazioni sulla tipologia e sui costi dell'intervento.


Descrizione Adeguamento Scaldabagni

La messa a norma dello scaldabagno consiste in una serie di operazioni che hanno l’obiettivo di adeguare l’elettrodomestico alla normativa vigente, consentire il suo uso senza guasti né intoppi e garantirne così l’efficienza e la sicurezza di chi lo utilizza. L’adeguamento scaldabagni necessita tuttavia l’intervento di professionisti esperti che sappiano supportare l’utente nelle relative operazioni. Per trovare la ditta più vicina a te, effettua una ricerca su imprendo.org e mettiti in contatto con essa oppure richiedi fino a 6 preventivi gratuiti così da valutare il lavoro anche dal punto di vista economico.

I tecnici competenti sapranno intervenire qualsiasi sia la tipologia di scaldabagno utilizzato. Se si tratta di un’apparecchiatura elettrica, bisogna verificare l’effettiva funzionalità sia della serpentina che scalda l’acqua che del termostato che regola l'accensione e lo spegnimento della serpentina, oltre a verificare la temperatura dell'acqua. Inoltre deve risultare a norma anche l’interruttore magnetotermico, ovvero quel dispositivo in grado di interrompere il circuito in caso di sovracorrente o guasto.

Se invece nell’ambiente è presente uno scaldabagno a gas – la comune caldaia – è fondamentale che la fiamma, alimentata a gas metano o GPL, si accenda istantaneamente quando viene richiesta l’acqua calda e si spegna all’interruzione della richiesta da parte dell’utente. Inoltre è importante che siano sempre perfettamente funzionanti sia il filtro metallico che ferma la sporcizia eventualmente presente nell’acqua all’ingresso, che la centralina di sicurezza che chiude il gas se la fiamma non si accende così da evitare pericolose dispersioni.

Va da sé che, in entrambi i casi, vi deve essere la verifica dell’allacciamento elettrico e di quello dello scarico fumi secondo le normative vigenti. Infine dopo aver adeguato lo scaldabagno, il rilascio, da parte di chi esegue i lavori o gli interventi, del certificato di conformità è la garanzia che essi sono stati fatti a regola d’arte.

Per trovare l’azienda in grado di garantire l’adeguamento del tuo scaldabagno, affidati ad Imprendo.

Trova il professionista per Adeguamento Scaldabagni nella tua zona